Partecipa come allenatore di squadra 

Chi può essere un allenatore?

Chiunque abbia più di 18 anni e desideri occuparsi di bambini e adolescenti in una competizione di robotica può essere coinvolto come allenatore di squadra. Può essere un insegnante, un genitore o uno studente più grande. L’atteggiamento del team coach è fondamentale per la motivazione della squadra. Pertanto crediamo che un allenatore dovrebbe soddisfare alcuni requisiti:

Tutti a partire dai 18 anni, ad es. insegnante o genitore, può supervisionare una squadra
  • Divertirsi a collaborare con bambini e adolescenti;
  • Interesse nel preparare ragazze e ragazzi per un concorso;
  • Disponibilità a investire tempo (vedi sotto);
  • Affinità tecnica e divertimento con la robotica;

Questo non significa che come allenatori si possano candidare solo insegnanti di informatica o genitori, che sono programmatori. Piuttosto, si tratta di motivare un gruppo di bambini e adolescenti per un unico obiettivo: la competizione.

Come posso diventare un allenatore?

Primo passaggi: Registrati come allenatore di una squadra ;

La registrazione di un team WRO richiede un account WRO nel nostro sistema online (Gli account degli anni precedenti possono ancora essere utilizzati)

Quali sono i compiti di un allenatore di squadra?

I compiti di un allenatore di squadra includono l’organizzazione del team di gara nel suo insieme:

  • Suscitare interesse nei bambini e adolescenti
  • Creare una struttura (spazio, materiali, ecc.)
  • Trovare sponsor e partner (per le maglie della squadra, le spese di viaggio, i materiali, ecc.)
  • Essere l’interfaccia tra l’organizzatore della competizione e il team
  • Assistenza, ma nessuna soluzione pronta ai problemi (soprattutto non scrivere programmi finiti per la squadra)
  • Usare materiali appropriati per insegnare le basi del team di robotica / programmazione (ad es. Tutorial online)
  • Supervisione della squadra in gara nel giorno della competizione
  • Coinvolgimento dei genitori

Quanto impegno richiede la supervisione di una squadra WRO?

Durante il periodo di preparazione (da gennaio a maggio) la squadra dovrebbe trovarsi regolarmente almeno una volta alla settimana per 2 ore. Per stimare lo sforzo, vengono dati i seguenti suggerimenti:

  • Lo sforzo può variare a seconda della categoria di competizione (ad esempio, la fase di ricerca di un argomento nella categoria OPEN richiede spesso un maggior periodo di tempo per aiutare i bambini e gli adolescenti nella scelta).
  • Nella “fase calda” poco prima della competizione, possono essere richiesti incontri più frequenti (eventualmente anche nei fine settimana).
  • Quando si qualificano per la finale nazionale o la finale mondiale, è spesso necessaria un’altra fase di lavoro per il “tocco finale”.

 

Cosa non dovrebbe fare un allenatore di squadra:

Dal momento che la WRO è una competizione per bambini e adolescenti dagli 6 ai 19 anni, dovrebbero essere i ragazzi stessi a progettare e programmare il proprio robot. A questo punto vorremmo dare alcuni spunti su come un allenatore non dovrebbe comportarsi il giorno della competizione, che vale anche nella fase di preparazione. Le violazioni delle regole nel giorno della competizione possono anche portare a conseguenze come la deduzione di punti o la squalifica.

  • Agire direttamente nella programmazione o nella costruzione
  • Fornire agli studenti una soluzione pronta
  • Interferenze nel lavoro/presentazione nel giorno della competizione
  • Demotivare (team propri e di altri)
  • Discutere le decisioni dell’arbitro
  • Dopo la competizione essere un “cattivo perdente”, la squadra ha bisogno di te e di supporto per capire perché non ha vinto e cosa si può migliorare