Competizioni DEL 2018

Il tema della prossima stagione WRO è "MY ROBOT, MY FRIEND"

Competizioni

Introduzione

Quasi 800 milioni di persone in tutto il mondo soffrono la fame. Tuttavia, circa un terzo della produzione alimentare mondiale non viene mai consumato. Va sprecato. Un paese come la Tailandia produce molti tipi di prodotti alimentari. Sfortunatamente, gran parte del cibo viene inviato alle discariche, viene scartato, o viene lasciato non raccolto nelle fattorie a causa del suo aspetto e della sua età. Le fattorie, le imprese e i consumatori della Tailandia spendono una grande parte delle loro risorse ogni anno, coltivando, trasformando, trasportando e smaltendo cibo che non viene mai mangiato. Quest'anno, la missione è realizzare un robot che possa aiutare a ridurre lo spreco di cibo

 

Accedi all'area Download per scaricare i Regolamenti e i campi

prof.Mattoncini (canale YouTube)

NOVITA' ASSOLUTA: prof. Mattoncini

WRO Italia ha il piacere di annunciare la nascita del canale YOUTUBE del Prof.Mattoncini, che grazie ad una serie di video pubblicati con cadenze fisse (quarantene permettendo), aiuteranno tutti i giovani e meno giovano robotici ad affrontare le missioni richieste nelle diverse categorie di RoboMission e Future Engineers.

La missione del prof.Mattoncini è farti riscoprire la tua vena creativa, che è dentro ognuno di noi,

ed allenarla!

Canale YouTube: prof.Mattoncini

I suoi video ti daranno consigli ed idee su come risolvere problemi di:

  • programmazione (seguire linee, orientarsi, navigare, manovrare con precisione)
  • meccanica (costruzione di robot a regola d'arte)
  • elettronica (identificazione oggetti, funzionamento sensori interni ed esterni)

Ma chi è il Prof.Mattoncini?

Credo che tutti noi lo abbiamo conosciuto quando ha costruito e programmato il primo robot LEGO MINDSTORMS che risolve il cubo di Rubik in meno di un minuto (2007). E chi non ricorda la sua battuta, dove dice di esser stato pagato da LEGO con soli mattoncini!

Ma, scherzi a parte, ha fatto molto di più!

 Visita il suo sito per tutte le sue creazioni

Curriculum vitae

Daniele Benedettelli, ingegnere dell’automazione, è conosciuto in tutto il mondo per le sue creazioni con i LEGO® MINDSTORMS®. I suoi video su YouTube contano quasi 6 milioni di visualizzazioni, i suoi robot sono stati mostrati in numerosi eventi e conferenze, e mostrati in trasmissioni televisive in tutto il mondo (tra cui RAI, SAT.1, National Geographic). Dal 2006 al 2012 ha collaborato con The LEGO Company come consulente e beta tester per sviluppare i prodotti LEGO MINDSTORMS NXT e EV3. Nel 2012, ha lavorato come programmatore freelance per LEGO Education, realizzando i programmi per i modelli base del set LEGO MINDSTORMS Education EV3 45544.

Ha scritto quattro libri di robotica educativa:

  • Creating Cool LEGO MINDSTORMS NXT Robots (Apress, 2008) include JohnNXT, una replica del robot protagonista del film del 1986 “Corto Circuito”;
  • LEGO MINDSTORMS NXT Thinking Robots (No Starch Press, 2009) include istruzioni per costruire un robot che gioca a tris e un robot che risolve autonomamente un cubo di Rubik;
  • The LEGO MINDSTORMS EV3 Laboratory (No Starch Press, 2013) è un best-seller del settore, con oltre 20000 copie vendute e tradotto in in Tedesco, Coreano, Polacco, Cinese Tradizionale e Cinese Semplificato.
  • The LEGO BOOST Activity Book (No Starch Press, 2019), una guida per principianti assoluti nel mondo della robotica con il set LEGO BOOST 17101.
  • The LEGO MINDSTORMS Robot Inventor Activity Book (No Starch Press, 2021), una guida alla costruzione e programmazione di robot con il set LEGO MINDSTORMS Robot Inventor set 51515; include un robot che si trasforma in un’automobile, un flipper, e una chitarra 3/4 che si può suonare davvero

Il suo portfolio LEGO include automi meccanici, robot autonomi, sistemi di controllo, robot dotati di intelligenza artificiale in grado di apprendere dall’esperienza, modelli in scala di impianti automatici industriali, tra cui:  LEGO RUBIK UTOPIA, il primo robot LEGO MINDSTORMS a risolvere il cubo di Rubik in meno di un minuto (2007); LEGONARDO, robot antropomorfo che disegna ritratti dal vivo (2009); Cyclops, un complesso robot in grado di camminare, gesticolare, parlare, capire il linguaggio parlato, e interagire con le persone percependo volti e gesti, e completamente telecomandato tramite un esoscheletro LEGO indossabile (2011); Duck Maker, una papera robot in grado di auto-replicarsi, deponendo uova contenenti pulcini sempre diversi costruiti con 6 pezzi LEGO (2014). Dal 2018, ha iniziato a costruire automi LEGO puramente meccanici, tra cui uno in grado di suonare il glockenspiel e altri che eseguono trucchi di magia.

Daniele lavora come designer LEGO free-lance realizzando modelli su commissione per aziende di tutto il mondo che svolgono didattica extrascolastica, campi estivi e laboratori (Bricks4Kidz, BrainVyne, Create & Learn). Per grandi aziende (Elettric80, CEA LIST, Hermes Reply, ABB Robotics) ha realizzato modelli in scala funzionanti di impianti automatici industriali: LEGO Car Factory (per CEA LIST, 2015), un modello in scala di una fabbrica di automobili LEGO; LEGO Car Factory v2(per Hermes Reply, 2016); periferiche LEGO integrate con un PLC e un robot reale, per un modello di cella robotica che simula un processo di stampaggio di pezzi in metallo (ABB Robotics, 2016).

Web References:

 

 

 

ORGANIZZA WRO a SCUOLA quando vuoi

ORGANIZZA WRO A SCUOLA vuole essere una formula per coinvolgere molte classi. Insieme alla nostra equipe di giudici valuterai quale competizione è la più adatta e quale livello è opportuno proporre. Possono venire fatti adattamenti specifici ai diversi regolamenti.

Ti forniremo assistenza su come strutturare la competizione, utilizzare gli spazi, gestire i tempi, ecc in base alle tue esigenze (richieste curriculari, livello studenti, tempo a disposizione, strumentazione in uso, ecc).

Durante la competizione è possibile far venire nella tua scuola un team di giudici o solo il capogiudice, che ti aiuterà nello svolgimento della competizione. Sotto trovate delle possibili soluzioni. In ognuna di queste modalità WRO Italia vi aiuterà per quanto riguarda la gestione e realizzazione di:

  • attestati di partecipazione nominali
  • badge competizione
  • materiale WRO con spiegazione evento
  • software per gestione punteggi
  • gestione tempi competizione

Inoltre è possibile fare una demo iniziale per motivare gli studenti.

Se hai interesse scrivi a organizzazione@worldrobotolympiad.it

UNICA DIFFERENZA nella categoria ROBOMISSION: dato che non dovrai ricostruire il robot, sarai intervistato insieme alla tua squadra sul tuo robot, la sua progettazione e programmazione utilizzata.

A presto

COMPETIZIONE UFFICIALE 

Questa soluzione ti permette di far valere i risultati alla pari dei risultati ottenuti durante la competizione ufficiale. Verrà redatta una classifica "locale" che verrà inserita nella classifica WRO Italia.

Per questa soluzione è necessario considerare:

  • presenza giudici ufficiali WRO
  • tavoli gara con dimensioni regolamentari
  • organizzazione evento secondo i criteri della FINALE ITALIA

COMPETIZIONE INTERNA

Studieremo insieme a te quali competizioni proporre, se adeguare i regolamenti al tempo a disposizione per la preparazione, alla dotazione di strumentazione, al livello delle classi o altro.

Sarà presente uno CapoGiudice, che guiderà il tuo staff giudici spiegando le scelte ed i criteri e chiarendo eventuali dubbi.

Soluzione ottimale è avere per ogni gara un tavolo di gara ma in sua mancanza si potrà decidere di poggiare i teli su altre superfici piane.

Al termine tutti i partecipanti riceveranno un ATTESTATO WRO nominale.

COMPETIZIONE in autonomia

Ti verranno fornite tutte le informazioni necessarie alla realizzazione di una competizione secondo i criteri WRO, che potrai adeguare alle tue esigenze.

Riceverai ATTESTATI WRO nominali per tutti i partecipanti.

Attendiamo le tue foto!

Sportello ASSISTENZA

SPORTELLO ASSISTENZA

Quando si inizia a cimentarsi con la robotica e soprattutto con una nuova sfida, vengono mille dubbi ma anche mille idee!

Noi siamo qui per supportarti ed aiutarti a trovare delle soluzioni.

Saremo felici di aiutarvi a preparare il corso, cioè:

  • scelta del software più adatto alla fascia di età degli studenti
  • spunti riguardo assemblaggio del robot
  • modalità per gestire un corso in classe
  • altri dubbi che ti verranno

IN VIDEOCHIAMATA

Per tutte le altre domande invece puoi usufruire dello SPORTELLO AIUTO di Robotic School

TUTTI I VENERDI'

dalle 19:30 alle 21:00

Per accedere basta compilare il Google Form e riceverai le credenziali per accedere.

VIA EMAIL

PER DUBBI SUI REGOLAMENTI: inviare email specificando a quale categoria/fascia di età si rivolge la domanda a regolamenti@worldrobotolympiad.it

La tua email verrà inoltrata al capogiudice di riferimento, che ti risponderà entro 48 ore.

 

Così avrai modo di conoscere anche la nostra piattaforma online Robotic School, su cui si tengono le gare di WRO ONLINE oltre ai corsi e webinar.

WEBINAR di presentazione gare e regolamenti su YouTube

 

TI ASPETTIAMO!

 

 

 

CORSI

Corsi per Docenti ed Appassionati

Per la stagione 2022 abbiamo deciso di proporre dei corsi per insegnanti, docenti, allenatori di squadre o appassionati di robotica, per con diversi obiettivi.

Lo scopo principale è rendere indipendenti e capaci di predisporre un progetto o un corso, chi partecipa ai corsi, dando a tutti al termine uno scopo e la possibilità di ulteriori approfondimenti.

 

Approccio a WRO con robot LEGO

Corso base, in cui vogliamo ripassare le basi della robotica, ridurre le remore che si possono avere nei confronti di una competizione nuova e far comprendere lo spirito e la logica della competizione WRO oltre al motivo del suo crescente successo in tutto il mondo. Inoltre riceverai tanti nuovi spunti di come inserire la robotica  nell'insegnamento scolastico.

Corso VRT (Virtual Robotics Toolkit): robot virtuale

  • corso BASE: primi passi nel mondo VRT, spiegazioni delle funzioni maggiormente utilizzate, programmazione (quale dei 3 linguaggi di programmazione scegliere e perchè), spiegazione di molti possibili utilizzi della piattaforma
  • corso AVANZATO: per chi ha già utilizzato la piattaforma e vuole di più, ci0è costruzione campi, oggetti, funzionalità avanzate, programmare sfide, ecc

Corso ROBERTA, una signora robot ispira i giovani

Corso di formazione di robotica educativa/coding con metodologia ROBERTA: Robot intelligenti, macchine autonome, smartphone come assistenti dell’uomo: per gestire il nostro mondo digitale, abbiamo bisogno di giovani che capiscono la tecnologia, sanno programmare software e sviluppare soluzioni innovative. Da più di 16 anni l’iniziativa del Fraunhofer Institute “Roberta – Imparare con robot”  entusiasma bambini e adolescenti in età scolare a Scienze e Tecnologia.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

 

 

Approccio a WRO

Il corso è diretto a :

  • Docenti che insegnano o vorrebbero inserire la robotica nei programmi curriculari
  • Aspiranti allenatori di squadra che hanno poca o nessuna esperienza con i robot Lego (Mindstorms EV3, Spike Prime o WeDo 2.0).

Il corso si svolgerà nelle seguenti date:

MILANO:  1 - 15 Febbraio dalle ore 17:00 alle ore 19:00

BRESCIA: 25 Gennaio - 8 Febbraio dalle ore 17:00 alle ore 19:00

La quota di partecipazione è di 50,00 euro (iva inclusa)

Il corso è previsto per un massimo di 8 partecipanti.

PROGRAMMA

  • Nozioni di base di robotica con Mindstorms EV3, Spike Essential e Prime o WeDo 2.0
  • Introduzione alla programmazione per Mindstorms EV3, Spike Prime o WeDo 2.0 e scelta del linguaggio di programmazione da utilizzare
  • Esercizi
  • Robotica/WRO in classe
  • WRO come progetto scolastico/corso extrascolastico
  • Competizioni WRO

All'atto dell'iscrizione comunicaci con quale kit robotico desideri partecipare al corso:

  • WeDo 2.0/Spike Essential indicato per le classi 1°, 2°, 3° elementare
  • Spike Prime indicato a partire dalla 3° elementare
  • EV3 indicato a partire dalla 5° elementare

Riceverai in base al kit scelto indicazioni riguardanti il software scaricare e quale device è possibile utilizzare.

 

 

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

 

 

Corso ROBERTA, una signora robot ispira i giovani

(metodologia Fraunhofer Institut)

Il corso ha una durata di 2 giorni è diretto a docenti, educatori ed appassionati di robotica

Il corso si svolgerà nelle seguenti date:

MILANO:  28-29 Gennaio

BRESCIA: 4-5 Febbraio (1°giorno 9:00 alle 17:00 - 2° giorno 9:00 alle 14:30)

Orario: 1°giorno 9:00 alle 17:00 - 2° giorno 9:00 alle 14:30

La quota di partecipazione è di 250,00 euro

Libro facoltativo 45/50,00 euro (se ancora disponibile)

Il corso è previsto per un massimo di 8 partecipanti.

Con un concetto analizzato e provato in tutta la comunità europea di corsi robot emozionanti, con particolare attenzione all’insegnamento anche alla generazione femminile e materiali didattici dedicati ha formato in Europa una vasta rete che conta oltre 350.000 studenti partecipanti

Impareremo insieme a conoscere i vari strumenti didattici oggi disponibili sul mercato valutandone costi, svantaggi e benefici e imparerete a programmarli ma soprattutto a calare queste realtà in gruppi di lavoro/classi e sostenere la progettualità all’interno dei gruppi.

Vuoi far parte di questa iniziativa e sostenere e promuovere la formazione dei giovani in età scolare in ambito scientifico e tecnologico? Proviamo a formare una rete con questo spirito?

Contrariamente a quanto prevedono normalmente i corsi in Italia, il progetto Roberta prevede che al termine del corso ci sia una sorta di tutoring per tutti i partecipanti che consente di :

  • Contattare il proprio tutor riguardo a dubbi e ricevere consigli;
  • partecipare alle iniziative dedicate agli associati;
  • avere la priorità ad iscrivere le proprie squadre ad iniziative di ASD Dreampuzzle;
  • avere la possibilità di stipulare un accordo con ASD Dreampuzzle per avere materiali in prestito per la scuola;
  • collaborare fornendo spunti, consigli o critiche alle nuove iniziative dell’associazione;

Giornata competizione WRO KIDS (esempio)

13:15-13:45

13:45-14:00

18:00

 

 

 

 

 

 

Registrazione squadre

Apertura

Premiazione

 

ROBOMISSION

Tempo per provare (durata 30 minuti)

ROBOT CHECK (15 minuti)

1. Manche

Tempo per provare (durata 30 minuti)

ROBOT CHECK (15 minuti)

2.Manche

Tempo per provare (durata 30 minuti)

ROBOT CHECK (15 minuti)

3.Manche

 

 

FUTURE INNOVATORS (dalle 14:00 alle 17:00)

Allestimento del progetto

Presentazione progetto al pubblico

Intervista dei giudici

Giornata competizione FUTURE INNOVATORS (esempio)

8:30- 9:00

9:00

9:15-12:15

 

 

12:15-13:15

13:15-17:00

 

17:30-18:00

18:00

 

Registrazione squadre

Apertura e presentazione competizione

Allestimento del progetto

Presentazione progetto al pubblico

1. intervista dei giudici

Pausa pranzo

Presentazione progetto al pubblico

2. intervista dei giudici

Valutazioni

Premiazione

Giornata competizione ROBOMISSION (esempio)

8:30- 9:00

9:00

9:15-9:30

9:30-11:30

11:30-11:45

11:45-12:15

12:15-13:15

13:15-14:15

14:15-14:30

14:30-15:00

15:00-15:30

15:30-15:45

15:45-16:15

16:15-16:45

16:45-17:00

17:00-17:30

17:30-18:00

18:00

 

Registrazione squadre

Apertura e presentazione competizione

ROBOT CHECK (il robot dovrà essere completamente smontato)

1. Fase di costruzione ( durata 120 minuti)

ROBOT CHECK

1. Round di gara

Pausa pranzo

2. Fase di costruzione ( durata 60 minuti)

ROBOT CHECK

2. Round di gara

3. Fase di costruzione ( durata 30 minuti)

ROBOT CHECK

3. Round di gara

4. Fase di costruzione ( durata 30 minuti)

ROBOT CHECK

4. Round di gara

Valutazioni

Premiazione